William e Harry il vero motivo della rottura: la causa è l’eredità della Regina

Spuntano nuovi dettagli sul turbolento rapporto tra William ed Harry. Il vero motivo della rottura sarebbe l’eredità della Regina: i dettagli.

Di loro non si fa altro che parlare, per un rapporto che negli ultimi anni è sempre più logoro. Eppure sembra proprio che i problemi di salute possano riavvicinare William ed Harry negli ultimi mesi. La Corona infatti è stata colpita proprio dai problemi di salute che stanno attanagliando Re Carlo III e Kate Middleton. In molti infatti si sono chiesti come abbia reagito Harry direttamente dalla sua casa di Montecito, a Los Angeles.

William, Harry: i motivi della rottura
Anche l’eredità della regina tra le tensioni tra i due – (Credits: Ansa Foto) – (Museodiocesanotorino.it)

Sembra proprio che Harry abbia preso il primo volo disponibile per andare a trovare Re Carlo. Sono tantissimi però i tabloid che hanno contestato ad Harry di aver degnato suo padre di una visita di solamente 45 minuti. D’altra parte, però, Harry avrebbe saputo della malattia di Kate Middleton solamente  tramite i media. Una situazione che è sempre più tesa e per capire da dove arriva la rottura tra i due fratelli bisogna scomodare anche la compianta Regina Elisabetta.

William e Harry, nella rottura c’entra anche l’eredita di Elisabetta: cos’è successo tra i due

L’attuale situazione ed i rapporti della famiglia reale britannica continuano ad attirare l’attenzione dei media, specialmente alla luce delle recenti diagnosi di Re Carlo e della Duchessa di Cambridge, Kate Middleton. Questi eventi sembrano aver creato un’opportunità per riunire la famiglia secondo quanto riportato dai biografi reali. Eppure le relazioni tra i diversi rami della Royal Family rimangono complesse e tese, specialmente se si parla di Harry e Meghan ed il loro rapporto con William e Kate.

William e Harry: motivi rottura
Perché i rapporti tra i due si sarebbero interrotti – (Credits: Ansa Foto) – (Museodiocesanotorino.it)

Secondo le voci riportate dai media, il principe William e Kate avrebbero cercato di porre fine alla faida familiare invitando Harry e Meghan a portare i loro figli, il principe Archie e la principessa Lilibet, nel Regno Unito per una visita. A rifiutare l’invito ci avrebbe pensato proprio la Markle, che non ha fatto altro che alimentare le tensioni all’interno della Famiglia Reali. Del resto quando si parla di rapporti tesi il riferimento va sempre ai Sussex. L’origine di questa situazione sembra risalire al periodo trascorso da Meghan nel Regno Unito dopo il matrimonio con Harry.

Le sue dichiarazioni su pressioni, episodi di razzismo e pensieri suicidi hanno contribuito a creare una frattura tra lei e alcuni membri della famiglia reale. Come se non bastasse le sue ultime interviste non hanno di certo gettato acqua sul fuoco. La decisione di Harry di non partecipare all’evento in memoria di Lady Diana dello scorso marzo ha ulteriormente evidenziato le divisioni all’interno della famiglia reale. Tuttavia la controversa scelta potrebbe rafforzare la volontà di Harry di andare per la propria strada.

Anche la questione economica potrebbe aver contribuito ad acuire le tensioni, con notizie riguardanti un’eredità più cospicua per Harry rispetto a William. Questa eredità, derivante dalla tenuta della Regina, è stata oggetto di speculazioni e ha sollevato domande sulle disparità finanziarie tra i due fratelli. Insomma sono sempre di più le ragioni che avrebbero spinto Harry lontano dalla Famiglia Reale.

Impostazioni privacy