Mauro Corona piange in diretta: il motivo è struggente, crollano tutti

Mauro Corona non è riuscito a trattenere le lacrime davanti a milioni di telespettatori. La reazione del pubblico è stata unanime

Il mondo di Mauro Corona, noto scrittore e volto televisivo, si è trovato al centro di una tempesta emotiva quando sua figlia Marianna è stata colpita da una diagnosi di tumore al colon all’età di soli 38 anni. Un momento di dolore e angoscia che ha segnato profondamente il celebre autore, come ha rivelato lui stesso durante la sua partecipazione al popolare programma Verissimo, trasmesso su Canale 5.

Mauro Corona in lacrime
Tanto dolore per Mauro Corona e la sua famiglia – Credit: Ig @maurocorona – museodiocesanotorino.it

Corona è stato tradito dalle lacrime mentre con fatica ha raccontato del periodo difficile che ha vissuto al fianco di sua figlia. “Non è stato facile…”, ha confessato con voce rotta dall’emozione. Una confessione che ha toccato il cuore di milioni di telespettatori, che hanno seguito con partecipazione il racconto sulla sua famiglia in questa difficile situazione.

Oggi, a 44 anni, Marianna può finalmente dire di stare bene. Dopo aver affrontato con coraggio e determinazione la sua battaglia contro la malattia, si sottopone regolarmente a controlli e viene monitorata attentamente per garantire il mantenimento della sua salute. Un segnale di speranza che rassicura non solo i suoi cari, ma anche tutti coloro che si trovano nella sua stessa situazione o che stanno vivendo quello che lei ha dovuto affrontare.

Mauro Corona padre amorevole: cosa ha svelato

La malattia di Marianna ha rappresentato per Mauro Corona un momento davvero difficile, così forte da segnare profondamente la sua vita. “Si parla della malattia di una figlia, ma non è solo quella…”, ha dichiarato Corona, evidenziando la complessità e l’intensità delle emozioni che ha vissuto durante questo periodo difficile. E non è stata solo Marianna a essere colpita da questa terribile patologia: “Ce n’è un’altra con la stessa patologia”, ha rivelato il celebre scrittore, sottolineando la doppia battaglia che la sua famiglia ha dovuto affrontare.

Mauro Corona con la figlia
Mauro Corona scoppia in lacrime mentre era in collegamento con Verissimo -Credit: Ig @verissimotv -museodiocesanotorino.it

La sofferenza e il dolore provati da Corona durante questo periodo sono stati amplificati dal ricordo dei traumi infantili che lo hanno segnato profondamente. “Da bambino la vita mi aveva tolto delle cose, poi ha iniziato a darmele e sembra che si sia accorto di avermi dato troppo e ha iniziato a togliermi”, ha confessato Corona con una sincerità commovente. “Mi ha tolto l’anima dei miei figli, è crollato tutto”, ha aggiunto, rivelando il profondo impatto che la malattia dei suoi cari ha avuto sulla sua vita.

Come padre, Mauro Corona ha cercato con tutte le sue forze di essere diverso da suo padre e di trasmettere affetto e sostegno ai suoi figli in modo completamente diverso da quanto vissuto da bambino. “Ho cercato di dare affetto, ho portato i miei figli a scalare, gli ho insegnato a fare il fuoco”, ha raccontato con orgoglio, come si legge su Open.

E ho fatto tutto con dolcezza, per quanto possibile. Rispetto alla brutalità di mio padre, ho fatto tutto in modo diverso”, ha concluso, sottolineando il suo impegno nel rompere il ciclo di dolore e sofferenza che ha caratterizzato la sua famiglia per generazioni.

In un mondo spesso dominato da superficialità e apparenze, il coraggio e la sincerità di Mauro Corona nel raccontare la sua esperienza personale rappresentano un importante esempio di coraggio e amore familiare. La sua storia continua a ispirare e a commuovere, dimostrando che anche nei momenti più bui è possibile trovare la forza per affrontare le sfide della vita.

Impostazioni privacy