Bagno sempre super profumato: solo se usi il dentifricio in questo modo non sentirai più cattivi odori

Per avere un bagno super profumato e libero dai cattivi odori si può usare semplicemente il dentifricio in un modo molto efficace.

Il bagno è una delle stanze di casa dove più facilmente possono accumularsi cattivi odori. Curare la sua pulizia, pulendo e lavando sanitari e rubinetti regolarmente o quotidianamente, a volte non è sufficiente per farlo profumare. Così, in tanti potrebbero trovare efficaci i profumatori d’ambiente oppure gli erogatori spray di profumi.

Bagno profumato: come usare il dentifricio
Per avere un bagno profumato e libero dai cattivi odori si può usare in maniera efficace un tubetto di dentifricio – museodiocesanotorino.it

In realtà questi profumano solo temporaneamente il bagno oppure possono contenere sostanze potenzialmente dannose per la salute propria e degli animali. Per non parlare dell’impatto sull’ambiente. Inoltre, a volte possono costare anche tanto. Esiste una soluzione molto più economica per avere un bagno super profumato e consiste nell’usare un prodotto che già si usa abitualmente in bagno per l’igiene orale: il dentifricio.

Come eliminare i cattivi odori dal bagno con un dentifricio

Per avere un bagno super profumato e libero dai cattivi odori in maniera facile, veloce, ma soprattutto economica, basta usare un prodotto che solitamente viene usato per curare la propria igiene orale: il dentifricio.

Bagno profumato: il metodo del dentifricio
Basta inserire un tubetto di dentifricio bucherellato nello scarico del wc per avere un bagno profumato e libero dai cattivi odori – museodiocesanotorino.it

Sarà sufficiente procurarsi un tubetto di dentifricio (meglio se privo di sostanze abrasive o sbiancanti), quindi applicare dei fori su di esso bucherellandolo. A questo punto mettere il tubetto di dentifricio nello scomparto del wc dove c’è lo scarico. Fatto questo, bisognerò scaricare il gabinetto e in un solo gesto si pulirà profondamente il water e si donerà un profumo incredibile a tutto il bagno. In questo modo i cattivi odori scompariranno del tutto. 

Il metodo del dentifricio per profumare il bagno è diventato virale su TikTok, così in tanti l’hanno provato o lo stanno provando con successo. Tuttavia va detto che questa tecnica non può sostituire la normale pulizia dei sanitari e del bagno, che comunque va fatta regolarmente e con i prodotti adatti in base ai materiali dei sanitari e della rubinetteria (così da non rovinarli).

Inoltre, questa tecnica può essere usata al massimo una volta a settimana, per evitare di intasare le tubature. Tuttavia risulta essere davvero efficace per eliminare con successo e velocemente i cattivi odori dal bagno e farlo profumare a lungo, senza usare sostanze potenzialmente tossiche ed inquinanti.

Impostazioni privacy